Una vista mozzafiato su New York dal Ludlow Hotel.

Questo articolo è stato aggiornato il

Uno stile sofisticato quello del Ludlow Hotel, non troppo romantico ma neppure troppo moderno. Uno stile accogliente, che fa sentire a casa e coccolati anche in una metropoli così caotica come New York.

Nella sua molteplicità di stanze, loft e penthouse, il Ludlow Hotel mantiene sempre una costante: l’eleganza, sia nella scelta degli arredi che dei tessuti scelti per cuscini e coperte o per rivestire divani.
Anche le tende non sono da meno: stoffe importanti, non banali che si sposano bene con il contesto Newyorkese.
Dettagli oro per i lampadari e gli accessori bagno come rubinetteria, porta asciugamani e la luce alla specchiera. Rende tutto più romantico la tipologia di vetrata scelta a quarti neri alla francese.

ludlow-hotel-new-york
Una vista mozzafiato su Newyork del bellissimo Ludlow Hotel.

ludlow-hotel-new-york
Il letto padronale con lenzuola e trapunte sui toni del bianco.

ludlow-hotel-new-york
Mattonelline bianche, marmo di carrara e dettagli oro per questo bagno dello Skybox Loft del Ludlow Hotel.

ludlow-hotel-new-york
Il salotto del loft arredato con un comodo divano e due simpatiche poltroncine sui toni del viola.

Cura dei dettagli e dello stile anche per i luoghi comuni che contraddistinguono il Ludlow hotel.

Una costante i mattoni a vista per le pareti accompagnati da poltrone e divani in pelle marrone e, per la zona ristorante, tessuti caldi come il velluto e lampadine sempre in stile francese a luce calda per l’illuminazione dei tavoli.

ludlow-hotel-new-york

ludlow-hotel-new-york

ludlow-hotel-new-york

Margherita Succi
Margherita Succi
Mi presento. Sono Margherita Succi, ho 33 anni e sono l'anima pulsante di Fillyourhomewithlove. Sono laureata e specializzata in Marketing e Management internazionale con una forte passione per tutto ciò che gira intorno al design. Ecco perché amo raccontarvelo ogni singolo giorno.

Un pò di relax per i miei Longplate!!

Finalmente a casa… finalmente qualche minuto per respirare… apro il rubinetto e inizio a riempire la vasca e nell’attesa mi sdraio...