Stile scandinavo nell’ Hotel 11 Howard di Soho a NY

Questo articolo è stato aggiornato il

Che l’Hotel 11 Howard di Soho, a New York, sia bellissimo lo vedete da voi!
Quello su cui mi voglio soffermare e che vi voglio raccontare è da dove è nato il progetto di ristrutturazione della struttura e come ne è stato concepito il design.
Quando ho deciso di aprire il blog uno degli obiettivi che mi ero prefissata era di avere una categoria dedicata agli hotel di design.
E volete sapere il perchè? La motivazione è molto semplice.
Vorrei “educare” le persone al bello, aiutandoli a comprendere cosa c’è dietro ad un mero prezzo magari altissimo e ad apprezzare il luogo dove decidono di pernottare anche solo per una notte, cercando di farli entrare nel concept della struttura che hanno scelto. Perchè per motivare un prezzo elevato e per giustificarlo bisogna mettersi a disposizione, aprire la mente e ascoltare…
L’obiettivo forse è sin troppo ambizioso, ma io ci provo comunque…
Torniamo quindi a Soho, a pochi chilometri dal ponte di Brooklyn, a parlare dell’hotel a cinque stelle 11 Howard in stile scandinavo, a dir poco stupendo.
Camminando per i suoi corridoi o pernottando in una loro stanza si respira aria scandinava. Dovete sapere che quando hanno deciso di ristrutturare la struttura hanno sventrato il tutto e affidato l’intero progetto ad uno degli studi scandinavi più importanti al mondo. Il direttore creativo dell’hotel Anda Andei, nonché fondatore di Anda Andei Design, ha lavorato con nomi illustri come Julian Schnabel e Philippe Starck, collaborando in tantissimi progetti di fama internazionale.

Nell’Hotel 11 Howard di Soho domina il minimalismo scandinavo, soprattutto nell’arredo delle stanze e delle suite.

11 howard a soho new york

Lampade minimal oro, sedie, letti e scrivanie il legno chiaro, tipico del design del nord europa, simbolo di leggerezza. L’obiettivo del designer era quello di non creare una struttura “modaiola” ma di progettare un qualcosa che perdurasse nel tempo. E così è stato.
Ad evidenziare il tutto anche la scelta dei tessuti, come la coperta posizionata a fondo letto color cipria o i comodini atipici per un hotel, realizzati con un cubo pieno di legno.

A completare il tutto gli spazi comuni come la hall o il lounge bar, aperto anche ad ospiti che non pernottano nell’hotel. Sempre presente lo stile scandinavo anche se ben mixato a quello newyorkese :).

 

11 howard a soho new york

11 howard a soho new york

Margherita Succi
Margherita Succi
Mi presento. Sono Margherita Succi, ho 33 anni e sono l'anima pulsante di Fillyourhomewithlove. Sono laureata e specializzata in Marketing e Management internazionale con una forte passione per tutto ciò che gira intorno al design. Ecco perché amo raccontarvelo ogni singolo giorno.

Diesel Wynwood a Miami

Diesel Wynwood. A Miami un condominio unconventional e green Sembra essere ancora una volta Miami la puntata vincente di Diesel Living, che...