Una Gemma Nascosta nel Paesaggio della Sardegna

Bentornati sul Design Magazine Fill Your Home With Love.

Oggi per la sezione case di design vi portiamo nella splendida Sardegna.

Il paesaggio sardo, noto per la sua natura selvaggia e incontaminata, è spesso un riflesso dei secoli di storia e cultura che si sono sedimentati sulla sua terra.

Eppure, ogni tanto, emergono gemme architettoniche che riescono a fondersi con questo contesto, arricchendolo piuttosto che detrarre da esso. L’ultima di queste gemme è un progetto firmato dall’architetto Stefania Stera, che si propone di creare una dimora che non solo rispetta, ma magnifica il suo contesto naturale.

sardegna
Foto Courtesy Archdaily

Un’antica struttura inadeguata tra architettura e natura in Sardegna

La casa sorge in un angolo di Sardegna dove gli elementi più tipici del paesaggio locale non sono favorevoli. Infatti si combinano in un mosaico di terreno accidentato, numerose rocce e insenature selvagge. Eppure, prima dell’intervento di Stera, il sito ospitava una vecchia casa che non rendeva giustizia al potenziale del luogo.

Così Stera, con la sua visione moderna e rispettosa dell’ambiente, ha deciso di cambiare tutto questo.

L’obiettivo era chiaro: progettare una casa i cui volumi si integrassero perfettamente nel sito, celebrando nella migliore tradizione di Porto Cervo, una delle destinazioni più esclusive della Sardegna.

Il progetto di Stera è in linea con la visione originale di Porto Cervo, concepito negli anni ’60 dall’Aga Khan e dal consorzio Costa Smeralda.

casa di design
Foto Courtesy Archdaily

Integrazione e armonia con la natura

Ma cosa rende unica la proposta di Stera? Prima di tutto, la casa è stata concepita per essere incastonata nel sito, sfruttando ogni suo aspetto. Ciò significa che ogni elemento, ogni spazio e ogni angolo della casa sono stati progettati pensando al contesto circostante.

Inoltre, il progetto incorpora una serie di spazi innovativi e funzionali. La disposizione della casa, ad esempio, non segue schemi convenzionali. L’entrata principale è un cortile, che diventa il cuore pulsante dell’abitazione.

casa in sardegna
Foto Courtesy Archdaily

Elementi chiave del progetto di questa magnifica casa in Sardegna

Uno degli elementi più affascinanti del progetto è la terrazza verde, detta anche “il tappeto volante”, che sovrasta il mare.

Un altro elemento notevole è il “canyon”, descritto come la colonna vertebrale dell’abitazione, che collega diverse parti della casa e offre un’esperienza architettonica unica.

Stera ha anche fatto uso di materiali tradizionali e tecniche artigianali, conferendo all’intera struttura una dimensione di durata e umanità.

Un omaggio alla tradizione e al futuro in connessione con la natura

Uno degli aspetti più affascinanti del progetto di Stefania Stera è l’abile equilibrio tra tradizione e architettura moderna. Mentre l’approccio architettonico e le tecniche utilizzate attingono alle radici profonde della cultura sarda, l’interpretazione del design è decisamente contemporanea.

casa di design
Foto Courtesy Archdaily

L’importanza della illuminazione naturale

Ogni angolo della casa sembra essere stato progettato tenendo in mente la luce naturale. L’uso strategico delle aperture, sia vetrate che non, assicura che ogni stanza sia baciata dalla luce in diversi momenti della giornata. Questa attenzione alla luce non solo contribuisce a creare ambienti luminosi ed accoglienti, ma funge anche da promemoria dell’importanza della natura nella vita quotidiana.

arredamento moderno
Foto Courtesy Archdaily

Questo ultimo progetto di Stefania Stera rappresenta un esempio brillante di come l’architettura moderna possa convivere e valorizzare un paesaggio naturale senza comprometterlo. In un’epoca in cui la sostenibilità e la natura sono importanti, progetti come questo mostrano come l’architettura e la natura possono lavorare insieme in modo positivo.

villa in sardegna
Foto Courtesy Archdaily

Se siete appassionati di arredamento e design venite a trovarci sul nostro Magazine. Vi aspettano tanti articoli interessanti. Ecco qualche link: