Ristoranti Bressanone: Una Nuova Taverna nel Cuore della città

La nuova taverna Decantei si trova nella città vecchia di Bressanone, vicino alla cattedrale principale.

L’edificio risale al XIII secolo e, tra i vari usi nel corso dei secoli, è stato la residenza ufficiale del decano della cattedrale.

Oggi, diverse sale storiche offrono spazi contigui per ospitare fino a cento ospiti. Un cortile interno e un giardino soleggiato completano il ristorante, creando un’atmosfera unica e accogliente.

edifici storici
Foto di Gustav Willeit by Archdaily

La storia del design si intreccia con quella del ristorante, fondendo elementi di design italiano con il fascino storico dell’edificio. Inoltre, l’attenzione alle materie prime e al design industriale del XX secolo arricchisce ulteriormente l’esperienza.

Ristoranti a Bressanone: la Locanda Decantei tra Restauro e Ritorno all’Originalità

L’obiettivo del progetto era di riportare alla luce il carattere originale dell’edificio.

Per farlo, sono state rimosse le stanze e le superfici costruite nel frattempo, preservando o ristrutturando gli elementi storicamente preziosi.

Poi, le aperture esistenti ma bloccate sono state scoperte per proteggere il monumento storico. Sebbene la facciata sia rimasta strutturalmente inalterata, sono le nuove porte e finestre a indicare il nuovo uso dell’edificio.

Il vetro strutturato e colorato media sottilmente tra le imponenti finestre della cattedrale vicina e il fascino accogliente delle tradizionali locande.

ristoranti a bressanone
Foto di Gustav Willeit by Archdaily

Dettagli Artigianali: Un Omaggio alla Storia

Le superfici delle porte forgiate a mano e le maniglie appositamente realizzate in ottone sono un significativo riferimento alla connessione storica con il quartiere della cattedrale.

porte in ottone
Foto di Gustav Willeit by Archdaily

Le caratteristiche luci in ottone, pressate e rifinite manualmente, con la loro forma a tromba, stabiliscono un deliberato legame con l’uso clericale dell’area. Inoltre, la forma speciale delle lampade permette una luce diretta ma senza abbagliamenti sui tavoli.

luci in ottone
Foto di Gustav Willeit by Archdaily

Ristoranti Bressanone: Materiali e Atmosfera della Locanda Decantei per Un Ambiente Familiare e Conviviale

Le pareti sono state intonacate con calce d’aria pura fatta di polvere di marmo e sabbie fluviali lavate e setacciate.

Poi, un intonaco di calce fine è stato applicato sopra; il suo colore è stato ottenuto con varie polveri di marmo e sabbie silicee.

Questo intonaco interno scuro e livellato manualmente, insieme al legno di larice locale, crea un’atmosfera familiare e conviviale.

pareti in calce
Foto di Gustav Willeit by Archdaily

I pannelli a parete circostanti, realizzati in legno, combinano visivamente le diverse epoche e funzionano come corpo di risonanza acustica. In questo modo si fornisce un’illuminazione indiretta per le superfici di pareti e soffitti e gestendo la ventilazione della stanza con tubi nascosti nel pavimento.

Il Cerchio: Un Motivo Ricorrente

Il cerchio, come forma geometrica perfetta, appare ripetutamente e ordinatamente.

A partire dai soffitti acustici sospesi fatti di pannelli in fibra di legno, passando per la forma base delle lampade, l’ornamentazione del vetro e delle porte, fino al design dei mobili.

ristoranti a bressanone
Foto di Gustav Willeit by Archdaily

La pavimentazione del cortile interno riprende il cerchio come forma fondamentale. Infatti anche i ciottoli di porfido bisecati con bordi in granito fanno parte di questo concetto di design coerente.

Il porfido si ritrova anche come ghiaia per il giardino più grande. Per permettere agli ospiti di sperimentare la complessa struttura storica dell’edificio, cifre in ottone indicano i diversi strati temporali.

Ristoranti Bressanone: Un Richiamo alla Tradizione del Design Italiano nella Locanda Decantei

Dopo aver considerato l’importanza del design made in Italy, il progetto incorpora influenze del design industriale del XX secolo. Caratterizzate da innovazioni e nuove tecnologie che possono essere viste nelle lampade da terra e nei dettagli artigianali.

Questo approccio riflette l’eredità di grandi designer come Ettore Sottsass, il cui lavoro ha definito lo stile modernista e ha influenzato profondamente il disegno industriale.

Le scelte di design rendono omaggio alla tradizione italiana, celebrata in luoghi iconici come la Triennale di Milano, e riconosciuta con premi prestigiosi come il Compasso d’Oro.

ristorante a bressanone
Foto di Gustav Willeit by Archdaily

Gli elementi di design integrati in questa taverna ricordano anche la collezione permanente di pezzi storici e moderni, evidenziando la connessione tra passato e presente.

In conclusione, la nuova taverna di Bressanone non è solo un ristorante, ma un vero e proprio viaggio nel tempo. Qui ogni dettaglio di design è studiato per celebrare la ricca storia e il patrimonio dell’edificio, offrendo allo stesso tempo un’esperienza culinaria accogliente e raffinata.

Sul nostro Magazine parliamo spesso di luoghi di design. Se ti serve qualche ispirazione ecco degli articoli interessanti: