• Home
  • Su di Noi
  • Collaborazioni
  • Sei un’azienda?
  • Contatti

I bellissimi piatti di Yvonne Ellen

Questo articolo è stato aggiornato il

Oggi parliamo… dei fantastici piatti di Yvonne Ellen

L’arte della tavola e della cucina racchiude al suo interno una molteplicità di significati.

Si esplica nel saper cucinare alla perfezione piatti della nostra tradizione, nell’accostare in modo originale e creativo odori e sapori di ingredienti provenienti da paesi lontani, nel saper unire farina, zucchero e burro per dar vita a prelibate leccornie.

Ma l’arte della tavola è anche tanto altro. E’  ospitalità. E’ accoglienza. E’ far sentire a proprio agio ospiti e amici. E’ saperli raccogliere attorno ad un tavolo allestito nel migliore dei modi.

Personalmente curo molto l’apparecchiatura, soprattutto in occasioni speciali. Non possono mancare candele, bicchieri in cristallo e tovaglioli, rigorosamente in tessuto. Protagonisti indiscussi i piatti, siano essi colorati, bianchi o con fantasie particolari.

Io ne ho davvero tanti, ma quelli che preferisco in assoluto sono quelli di Yvonne Ellen.

Più che piatti, i suoi, sono opere d’arte interamente realizzati in fine porcellana e decorati a mano coniugando fantasia, eleganza e raffinatezza. Il tutto made in England. Hanno delle grafiche bellissime: ogni dettaglio è curato alla perfezione, dallo studio dei soggetti alla realizzazione dei bordi in oro. Pensate, sono talmente originali che possono essere utilizzati anche come veri e propri quadri da appendere al muro. L’unica raccomandazione è di lavarli solo ed esclusivamente a mano, soprattutto per far si che si mantenga intatto il bordo in oro.

E voi come apparecchiate le vostre tavole?

piatti yvonne Ellen_3

piatti yvonne Ellen_4

piatti yvonne Ellen_5

Foto: Yvonne Ellen

Margherita Succi
Margherita Succi
Mi presento. Sono Margherita Succi, ho 33 anni e sono l'anima pulsante di Fillyourhomewithlove. Sono laureata e specializzata in Marketing e Management internazionale con una forte passione per tutto ciò che gira intorno al design. Ecco perché amo raccontarvelo ogni singolo giorno.