Parkorman, parco sospeso a Istanbul

Questo articolo è stato aggiornato il

L’idea di lasciarsi trasportare dal suono della natura in una dimensione nuova e rilassante sembra diventare finalmente realtà.

Sta per nascere Parkorman, un parco incredibile poco lontano dal centro di Istanbul, in Turchia.

Parkorman, parco sospeso a Istanbul

I progettisti dello studio architettonico e tecnologico Dror Benshetrit hanno accettato la sfida di dar vita ad uno spazio sospeso capace di connettere in modo profondo l’uomo e la natura, rispettandone i ritmi e la biodiversità.

Ci stai già seguendo su Instagram?

View this post on Instagram

Amo darvi ispirazioni per la vostra casa e non solo.⁣ Fillyourhomewithlove è nato con l'obiettivo di aiutarvi e farvi conoscere il design a trecentosessanta gradi. ⁣ come ormai saprete, stiamo lavorando ad un progetto molto ampio che coinvolgerà numerosi professionisti del settore. ⁣ ⁣ Proprio per questo motivo, se sei un architetto, un interior designer o hai un negozio d’arredamento inviaci la tua mail e il sito della tua attività in direct.⁣ Non vedo l'ora di coinvolgervi e di sentirvi parte integrante di Fillyourhomewithlove.⁣ ⁣ #FYHWLPartnerCommunity⁣ ⁣ #fillyourhomewithlove #interiordesign #designmagazine #cameradaletto #arredamento #arredamentointerni #arredamentocasa

A post shared by Margherita Succi | FYHWL (@fillyourhomewithlove) on

 

Il luogo è stato scelto con cura: fitte foreste a circa 10 km dalla città, lontano dalla frenesia cittadina ospiteranno piattaforme, giochi e sentieri.

Parkorman, parco sospeso a Istanbul

Un sogno. Tutto è stato immaginato per immergersi completamente in un mondo fantastico fatto di amache, labirinti, trampolini e percorsi sinuosi che imitano dolcemente le incantevoli forme della natura.

Il progetto, iniziato nel 2003, è ancora in fase di elaborazione.

Il nostro masterplan per Parkorman è una rete di possibilità; un sistema vivente di luoghi da esplorare. Non è il parco a dettare il sentiero, ma sono i visitatori a scrivere la propria esperienza. Numerosi percorsi, articolati e non lineari come la calligrafia, si intrecciano attraverso il bosco esistente, sorprendendo le persone con scoperte impreviste lungo il loro cammino”.Studio Dror Benshetrit

 

La fuga dal caos si articola su 1.400 mq suddivisi in cinque zone dalle caratteristiche differenti.

Ad accogliere i visitatori al Parkorman ci saranno altalene capaci di fluttuare tra le chiome degli alberi e tappeti elastici, immaginati come grandi vasche colme di palline che ricordano le forme dei contenitori delle spezie nei mercati turchi.

E’ stata pensata, poi, la Fontana della Chiarezza, un cubo completamente sommerso di acqua che incoraggia la riflessione grazie al leggero suono dell’acqua.

Parkorman, parco sospeso a Istanbul

E infine, i labirinti, veri e propri percorsi intrecciati da cui spuntano originali sculture.

Ogni elemento è stato progettato per favorire l’esplorazione e l’interazione con il verde, riuscendo a creare, così, un nuovo modo di vivere e di approcciarsi alla natura.

La prospettiva si trasforma e questo è chiaramente visibile man mano che si percorrono le passerelle sospese che conducono fino al punto più alto di questa bellissima oasi di pace. 

“Abbiamo deciso di creare un parco che scioglie l’ansia e la paura” Studio Dror Benshetrit 

E’ un progetto interessante e innovativo in una città come Istanbul povera di aree verdi attrezzate in cui potersi rilassare e trascorrere ore tranquille.

Parkorman, parco sospeso a Istanbul

Se ami design e natura non perderti:

 

Eleonora Bosco
Eleonora Bosco
Dopo la laurea in Architettura al Politecnico di Torino mi trasferisco nella metropoli romana dove inizio a collaborare con differenti realtà che fanno capo alla mia unica grande passione: l’interior design. Amo tutto ciò che è insolito, colorato, molto colorato e fuori dagli schemi. Ad oggi collaboro con alcune testate giornalistiche di settore e come web editor freelance nel campo dell’arredo.

Buon Natale a tutti voi!

Quest'anno voglio farvi gli auguri di Natale così, condividendo con voi questo momento di estrema felicità. Mi vedete sempre nascosta dietro articoli...