Angelina: la miglior pasticceria di Parigi.

Angelina a Parigi, vi dice niente?
Se non ci siete mai stati vi consiglio caldamente di andarci. E’ un posto magico che vi porterà indietro nel tempo.
Ogni volta che capito a Parigi non posso non andarci.
Potete scegliere tra tantissime specialità, sia dolci che salate.

Vi racconto la storia di Angelina, la famosa pasticceria di Parigi.

Nel 1903 il pasticcere austriaco Antoine Rumpelmayer  inaugurò nel cuore di Parigi la sua tanto desiderata pasticceria, Angelina, chiamata così in onore della sua adorata figlia.
Diventò in poco tempo il ritrovo ideale per tutti i buongustai parigini: i suoi assidui frequentatori Coco Chanel, Proust, e tanti artisti di fama internazionale.
L’interno del locale è stato progettati dal famoso architetto Edouard-Jean Niermans in pieno stile Belle Epoque: combina eleganza, fascino e raffinatezza, donando a chi lo vive anche solo per qualche ora un senso di romanticismo e poesia.
Oggi Angelina resta un ambiente unico dove gustare tantissimi dolci tra cui una buonissima cioccolata in tazza “L’Africain” e lo storico dolce Mont-Blanc, la cui ricetta resta gelosamente custodita da oltre cento anni.

  • Ecco l’interno della famosa pasticceria Angelina tra affreschi e arredi d’epoca. Regna la raffinatezza, il lusso e il romanticismo.

pasticceria-angelina-parigi_1
La sala da tè della pasticceria Angelina a Parigi.

pasticceria-angelina-parigi_2
I soffitti della pasticceria Angelina.

Il famoso Mont Blanc by Angelina, la cui ricetta resta rigorosamente segreta. In bocca è una vera esplosione di sapori. La castagna domina incontrastata e la dolcezza di questo dolce resta impressa a chi lo gusta.

pasticceria-angelina-parigi_4
Il famoso Mont Blanc by Angelina.

E dal cuore della bellissima Parigi ecco i suoi storici Macaron proposti in infiniti gusti e colorazioni. Nella foto a venire li vedete uniti a lamponi e piccole meringhe. Mi ricordo ancora quando ho assaggiato questa bontà!

Anzi non vedo l’ora di ritornare a Parigi, magari in occasione della Paris Design Week che tanto amo. Parigi per l’occasione trasforma le sue vie in vere e proprie esposizioni d’arte e di arredi da far mozzare il fiato.

pasticceria-angelina-parigi_3

Margherita Succi
Margherita Succihttps://fillyourhomewithlove.com
Mi presento. Sono Margherita Succi, ho 33 anni e sono l'anima pulsante di Fillyourhomewithlove. Sono laureata e specializzata in Marketing e Management internazionale con una forte passione per tutto ciò che gira intorno al design. Ecco perché amo raccontarvelo ogni singolo giorno.



Cucina di montagna, tra legno ed acciaio

Progettare la cucina di montagna ideale non è poi così semplice e banale. Iniziamo dalla scelta del materiale: il legno, in ogni suo colore e sfumatura. Per me la cucina di montagna è rigorosamente in legno. Deve essere un legno venato, che metta in risalto le sue sfumature. Non mi dispiacerebbe nemmeno utilizzare assi naturali, trattati ad hoc per l'occasione.

Arredo Bagno: tutti i trend per il 2017.

Il bagno è un posto intimo dove possiamo prenderci cura di noi stessi e staccare la spina. Non più solo una stanza di servizio ma un luogo da personalizzare e vivere a pieno: è proprio per questo che l’arredo bagno sta guadagnando sempre più spazio nel settore del design, diventando uno dei protagonisti dei trend dell’arredamento 2017, che lo descrivono come accogliente ma pur sempre funzionale.