Protezione e Design: i Pannelli Paraschizzi Cucina 

Bentornati sul Design Magazine Fill Your Home With Love.

La cucina è il cuore pulsante di ogni casa, dove si preparano deliziosi pasti e si condividono momenti preziosi in famiglia o con gli amici.

Tuttavia, cucinare può spesso lasciare tracce di unto e macchie difficili da rimuovere sulle pareti. Per proteggere con stile le superfici della tua cucina, i pannelli paraschizzi si rivelano una soluzione efficace ed esteticamente gradevole.

Questa guida ti accompagnerà alla scoperta dei migliori pannelli paraschizzi per la tua cucina, analizzando materiali, design e consigli per la scelta e l’installazione.

arredamento interni
Cesar (foto Archiproducts)

Cos’è un Pannello Paraschizzi Cucina?

Un pannello paraschizzi è un rivestimento che si applica alle pareti della cucina.

In modo particolare nelle aree più esposte come dietro i fornelli o il lavello, per proteggerle dalle schizzi di cibo, olio e acqua.

Oltre alla funzionalità, il pannello cucina può essere anche un grande contributo dal punto di vista estetico, valorizzando lo stile complessivo dell’ambiente.

Materiali: Dalla Tradizione all’Innovazione

Vediamo ora come orientarsi nelle scelta dei materiali.

Vetro

Il vetro temperato è una scelta popolare per i pannelli paraschizzi grazie alla sua resistenza al calore e alla facilità di pulizia. Offre inoltre la possibilità di personalizzare il design, con colori e stampe che si adattano a ogni stile di cucina.

pannelli paraschizzi cucina
Valcucine (foto Archiproducts)

Acciaio Inox

Per gli amanti di un arredamento in stile industriale o per cucine professionali, l’acciaio inox è il materiale ideale. Resistente, igienico e facile da mantenere, si abbina perfettamente con elettrodomestici in acciaio, creando un look coordinato.

schienale cucina
Ronda Design (foto Archiproducts)

Piastrelle

Le piastrelle rappresentano una scelta classica che non tramonta mai. Dalle ceramiche colorate ai mosaici, offrono infinite possibilità di personalizzazione, permettendo di creare veri e proprio giochi di colore o motivi particolari.

Molto in stile New York è creare un effetto cemento.

pannello cucina
Effetto cemento – SapienStone (foto Archiproducts)

Materiali Innovativi

Ultimamente, si stanno diffondendo materiali innovativi. Come il vetroceramica o le resine acriliche. Questi combinano resistenza e leggerezza con una vasta gamma di finiture, da quelle opache a quelle ultra-lucide o con effetti materici.

Paraschizzi cucina plexiglass

Tra i materiali plastici, i paraschizzi in plexiglass per la cucina offrono una soluzione leggera, versatile e moderna. Questo materiale trasparente o colorato, resistente agli urti e al calore, si pulisce facilmente e permette personalizzazioni creative, adattandosi perfettamente a qualsiasi stile di cucina. Il plexiglass è anche economico, rendendolo accessibile per tutti.

Scegliere il Pannello Paraschizzi Giusto

Stile e Armonia

La scelta del pannello paraschizzi deve rispecchiare l’armonia complessiva della cucina, integrandosi con mobili, pavimenti e colori. Considera il gioco di contrasti o complementarità.

pannelli paraschizzi cucina
Valcucine (foto Archiproducts)

Ad esempio un pannello in vetro colorato può aggiungere un tocco di vivacità in una cucina minimalista.

Mentre un acciaio spazzolato si abbina perfettamente a elettrodomestici moderni, creando un’atmosfera coesa e sofisticata. La continuità visiva tra il paraschizzi e il resto della cucina è fondamentale per creare un ambiente equilibrato e invitante.

Pannelli Paraschizzi Cucina: Funzionalità e Manutenzione

Nella scelta del pannello paraschizzi, la facilità di manutenzione è essenziale. Materiali come il vetro o l’acciaio inox non assorbono odori o macchie e possono essere puliti con semplici detergenti. Considera anche la resistenza all’umidità e al calore, specialmente se il paraschizzi sarà vicino ai fornelli.

Un buon pannello dovrebbe resistere al passare del tempo, mantenendo il suo aspetto senza richiedere cure eccessive. Inoltre deve assicurare che che la cucina resti un ambiente salubre e accogliente per la preparazione dei pasti.

pannelli paraschizzi cucina
Damiano Latini (Foto Archiproducts)

Come installare i Pannelli Paraschizzi Cucina

Alcuni materiali richiedono una posa professionale, mentre altri sono più accessibili per il fai-da-te. Valuta il tuo livello di abilità e il tempo che puoi dedicare all’installazione.

Consigli e Trucchi

L’installazione di un pannello paraschizzi può variare a seconda del materiale scelto. Ecco alcuni consigli generali:

  • Misura accuratamente lo spazio disponibile prima dell’acquisto.
  • La parete deve essere pulita, asciutta e liscia.
  • Per i materiali più pesanti o ingombranti, considera l’assistenza di un professionista.
  • Segui le istruzioni specifiche del produttore per la manutenzione, per garantire la durata nel tempo del tuo pannello.
arredamento interni
SapienStone (Foto Archiproducts)

I pannelli paraschizzi non sono solo una soluzione pratica per mantenere la cucina pulita, ma anche un elemento di design che può trasformare completamente l’aspetto dello spazio. Scegliere il materiale e il design giusti significa trovare il perfetto equilibrio tra funzionalità ed estetica, creando una cucina non solo bella.

Dopo aver letto questo articolo potete lasciarvi ispirare da altri consigli del nostro Magazine. Ecco qualche link davvero interessante: