Tanti auguri a me!

Questo articolo è stato aggiornato il

Oggi compio 29 anni!

E visto che è la mia festa, questo articolo lo voglio dedicare a me, alle persone che mi amano e che mi vogliono bene. Voglio approfittarne per raccontarvi qualcosa in più di me e della mia vita, cosa che fino ad ora non ho mai fatto.

Sono socievole, dinamica, curiosa, dolce solo con chi se lo merita, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e idee, estroversa ma timida nell’animo, furba ma apparentemente ingenua, legata visceralmente a chi amo. Amo tanto, anzi tantissimo. Sono una ragazza come tante, con una famiglia invidiabile. A scuola me la sono sempre cavata senza eccessi: prima mi sono laureata in Triennale e poi in Specialistica in Marketing e Management Internazionale, portando a termine i miei studi senza lode e senza infamia.

Finita l’università, circa tre anni fa, ad attendermi un ruolo di tutto rispetto nell’ azienda di famiglia, solida realtà nel settore delle energie rinnovabili e del trattamento rifiuti. Sin da prima di iniziare sapevo che non era la strada giusta per me, che quel lavoro avrebbe limitato la mia immaginazione, le mie idee e la soddisfazione che mi aspettavo di trovare nel lavoro. Inizio a lavorare e mi accorgo che, trovarsi a stretto contatto con la propria famiglia in ambito lavorativo non è cosa semplice. Solo chi l’ha provato può capirmi.

Circa un anno e mezzo fa decido di dare spazio, parallelamente al mio impegno in azienda, alla mia passione per il design, il marketing e la comunicazione dando vita a Fillyourhomewithlove.com. Inutile dirvi la difficoltà nel spiegarlo ai miei genitori e alla gente che mi stava attorno. In quel momento ho capito quali erano le persone che davvero mi conoscevano a fondo, che erano andate al di là dell’apparenza, che avevano sprecato qualche secondo in più per conoscermi meglio, che si fidavano del mio intuito e della mia caparbietà nel raggiungere un obiettivo. Queste poche persone, mi hanno sempre sostenuta nelle mie scelte e tutt’ora sono coloro che amo di più in assoluto e che vorrò sempre nella mia vita.

A fine dicembre 2014 decido di licenziarmi, primo, perchè i rapporti stavano iniziando ad incrinarsi più del previsto, secondo perchè la mia strada si chiamava Fillyourhomewithlove.com. E quando mi metto in testa una cosa è quella. In questo anno e mezzo le soddisfazioni sono state tante, ma anche la difficoltà nello spiegare agli altri il mio punto di vista. Molti non ci hanno creduto, e altrettanti non ci credono ancora, ma i risultati parlano da soli: visualizzazioni in netta crescita, collaborazioni di ogni tipo e a breve un vero e proprio e-commerce.

In poche parole ho scelto me, il mio intuito e le mie idee, perché non si può vivere per compiacere gli altri… e credetemi la vera crisi che affligge il mondo in cui viviamo è la pochezza di idee e la mancanza di determinazione nel metterle in atto. Il rapporto con i miei genitori sta migliorando giorno dopo giorno, e devo dirvi che mi stanno stupendo…

Penso che la mia fortuna sia composta da vari tasselli: in primis  dall’esempio dei miei genitori che, grazie alla loro straordinaria carriera, hanno creato dal nulla un qualcosa di incredibile, dalle mie amiche del cuore, dalla fortuna di avere accanto a me Donatella e Andrea, da Billy e non per ultimo dall’amore della mia vita.

Tanti auguri a me!!

Margherita Succi
Margherita Succi
Mi presento. Sono Margherita Succi, ho 33 anni e sono l'anima pulsante di Fillyourhomewithlove. Sono laureata e specializzata in Marketing e Management internazionale con una forte passione per tutto ciò che gira intorno al design. Ecco perché amo raccontarvelo ogni singolo giorno.

FillYourHomeWithLove TV

Assogemme: Associazione italiane pietre preziose

Assogemme rappresenta le aziende che abbracciano la filiera di produzione della gioielleria italiana composta dai principali operatori nell’ambito delle pietre preziose...

Etro racconta il nuovo living

Dall’interior all’outdoor. Etro racconta il nuovo living È già proiettato verso le prossime novità Etro Home Interiors, che non arresta il suo...