• Home
  • Su di Noi
  • Collaborazioni
  • Sei un’azienda?
  • Contatti

Luxury outdoor. Le novità 2020 per vivere l’estate en plein air  

Questo articolo è stato aggiornato il

Le giornate che si allungano, i tramonti colorati, il fruscio delicato del vento tra gli alberi e il cinguettio degli uccelli.

Con l’approssimarsi della stagione estiva, si avverte una nuova atmosfera frizzante nell’aria e aumenta la voglia di vivere la casa nei suoi ambienti esterni.

Un giardino, una veranda o una terrazza con vista diventano ora il luogo ideale per un pomeriggio di relax nel weekend, un aperitivo in compagnia o una cena a lume di candela.

E con qualche accorgimento e la giusta ricerca nella scelta dell’arredo e delle fantasie, è possibile trasformare anche l’esterno in un ambiente lussuoso e in linea con lo stile della propria casa.

Per godere della stagione calda nel massimo comfort, non può certo mancare un’area relax dotata di comodi divani e poltrone.

La collezione Fendi Casa ne propone alcuni modelli, come la nuova chaise longue Versilia, la cui struttura realizzata in legno massello Iroko tinto castagno accoglie una cuscinatura in tessuto impermeabile pensata apposta per un’area relax en plein air.

fendi casa arredamento outdoor

 

Con la nuova linea Thea, invece, la griffe prodotta da Luxury Living Group propone una poltrona che fonde design e tecnologia in un modello leggero e reso prezioso dalla sua artigianalità grazie alle centinaia di metri di incordatura in materiale tecnico che richiama le specificità del cuoio.

fendi casa luxury outdoor

Anche le sedie coniugano una silhouette dal carattere romantico con l’intreccio in pelle dello schienale nelle versioni in tinta cuoio o lava.

fendi casa arredamento outdoor

La struttura in acciaio della sedia Thea è disponibile in grigio antracite lucido oppure bianco opaco, con logo FF all over intarsiato nella seduta.

La natura è invece il legame tra interni e spazi outdoor nella linea Magic Garden di MissoniHome.

Per un’evasione sotto il sole su terrazze al riparo dal vento o in giardini rigogliosi, la maison ha pensato chaise longue imbottite e divani isola dai vivaci motivi striped.

missoni casa luxury outdoor

Protagonista è l’esotica foglia di filodendrum, la cui sagoma sbiancata dal sole rallegra i tessuti waterproof, i teli da mare e i tappeti dall’effetto 3D intarsiati di sfumature blu.

Il mood Terre gioca invece con incontri di tonalità terra-acqua-fango e specchi di luce su tessuti d’arredo dalle superfici ambrate e dall’effetto tattile granuloso e in rilievo.

Ti aspettiamo ogni giorno anche su Instagram con contenuti inerenti design, arredamento  e arte e moda applicate al design.

View this post on Instagram

Ieri è sarà una giornata speciale. Nel pomeriggio si è tenuta una diretta Facebook sulla pagina di Fillyourhomewithlove dedicata all’alta gioielleria Made in Italy firmata @crivelliofficial . @crivelli_alessia e @azzurracesari ci hanno portati all’interno del loro mondo fatto di professionalità, passione e dedizione. Non sono mancati momenti emozionanti e di profondo amore verso tutto ciò che è il Made in Italy, che mai come ora dobbiamo tutti preservare. Come promesso ecco la diretta anche qui sulle IGTV. La diretta è divisa in tre parti. Terminata la prima parte seguiranno le altre due sulle IGTV. Buona visione ♥️ #fillyourhomewithlove #altagioielleria #altagioielleriaitaliana #madeinitaly #crivelligioielli

A post shared by Margherita Succi | FYHWL (@fillyourhomewithlove) on

Ha appena celebrato il ventesimo anniversario il progetto Armani/Casa, che tra le proposte 2020 annovera il coffee table Plank in paglia intrecciata e la lanterna Picnic che, sebbene non nascano per uso esterno, possono trovare facilmente spazio in un tale contesto assieme alle lampade Miya, Nellye OZ.

armani casa arredamento outdoor

Con la sua linea di tessuti d’arredamento outdoor la maison Hermès propone invece tre design ispirati ai colori della natura.

hermes casa

Ideati per barche, piscine e spiagge, questi tessuti sono progettati per resistere all’acqua, alla luce del sole e al cloro.

Le gocce d’acqua stilizzate e allineate del motivo Les Gouttes – disponibile nelle nuance dell’azzurro e del beige – evocano la pioggia e i paesaggi costieri in tempesta.

Riprendendo invece le fantasie della collezione tessile per interni, l’atmosfera di H losange invita al relax, mentre il jacquard Sur les toits – che spazia dai toni neutri del sabbia e del vimini ai freschi e contrastanti blu dell’Egeo e ai verdi laguna – rimanda alle terrazze soleggiate sui tetti delle case mediterranee.

Per rendere l’atmosfera esterna ancora più personale e completa, la collezione di accessori d’arredo Gucci Décor si compone di una serie di candele profumate in ceramica Richard Ginori e bastoncini di bambù di incenso accompagnati da piattini in ceramica dal motivo Herbarium.

Come ultimo dettaglio per completare l’atmosfera, giusto in tempo per l’estate Dolce&Gabbana ha presentato Rosa, il nuovo vino rosato nato dalla vendemmia del 2019 e prodotto in collaborazione con Donnafugata.

dolce e gabbana donna fugata

Ideale da sorseggiare nelle serate estive davanti a un bel tramonto, questo rosé dal packaging ispirato ai tradizionali carretti siciliani è il frutto di un blend originale di due tra i vitigni autoctoni più importanti dell’isola, il Nerello Mascalese e il Nocera, e si contraddistingue per la personalità fruttata e floreale data dall’elegante bouquet di gelsomino arricchito da delicati sentori di fragolina di bosco, pesca e bergamotto.

Se ami il connubio moda e design non perderti:

Federica Camurati
Federica Camurati
Fashion editor diplomata all'Istituto Marangoni e scrittrice nell'anima. Cresciuta nel cuore del Monferrato e ora milanese d'adozione, ho imparato a scrivere a cinque anni e da allora non ho più smesso. Ho una passione per i Martini, i gatti, i bei panorami, le riviste di moda, le auto d'epoca, i film con Doris Day nelle domeniche di pioggia, l'autunno e i romanzi classici, non necessariamente in questo ordine!

Come scegliere la caldaia giusta per casa tua.

Ormai sono passati circa tre anni da quando ho ristrutturato casa, ma ricordo molto bene i mille dubbi che avevo nello scegliere la caldaia giusta. Dobbiamo considerare vari aspetti tecnici e sfatare tanti miti e falsità come il fatto che la caldaia a condensazione costa di più di quella tradizionale o che è adatta a impianti a pavimento. Vediamoli insieme.