Lefay Resort&Spa Dolomiti

Questo articolo è stato aggiornato il

Già la location del Lefay Resort & SPA Dolomiti è da sogno e comprende uno degli scenari più belli del mondo, le Dolomiti, dichiarate dall’Unesco “Patrimonio mondiale dell’Umanità”.

La struttura si trova a Pinzolo, uno dei centri più importanti della Val Rendena ed è stato concepito per rispondere a precisi criteri di sostenibilità ed efficenza energetica.
Ne sono un esempio l’esposizione a sud, grazie alla quale il resort gode dell’irradiamento solare per tutta la giornata e i materiali, scelti per essere quanto più vicini all’architettura locale.

Lefay Resort&Spa Dolomiti

Legno e pietra caratterizzano, infatti, gli spazi esterni e gli ambienti interni, progettati con cura dallo studio Alberto Apostoli.

View this post on Instagram

Oggi ho avuto il piacere di assistere alla presentazione dei nuovi modelli di yacht e superyacht firmati @sanlorenzoyacht . Un vero orgoglio per tutti noi italiani e per il Made in Italy che, come sempre, si distingue. “Sanlorenzo è una vera e propria fabbrica di idee in continuo movimento. Con la testa siamo infatti già al 2022 e ci stiamo preparando ad ampliare la nostra gamma con due nuove rivoluzionarie linee che andranno a toccare due punti fondamentali: da un lato la personalizzazione della barca che sarà sempre più plasmata intorno al modo di vivere dell’armatore e dall’altro la sostenibilità, con un’attenzione sempre maggiore al mondo che ci circonda.” Cav. Massimo Perotti, Executive Chairman di Sanlorenzo. Nei prossimi giorni avrò il piacere di raccontarvi e mostrarvi sul magazine tutte le novità presentate al @salonenauticogenova . #fillyourhomewithlove #salonenautico #salonenauticogenova #sanlorenzoyacht #madeinitaly #eccellenza

A post shared by Margherita Succi | FYHWL (@fillyourhomewithlove) on

Ogni stanza è impreziosita da legni italiani come il rovere, utilizzato per il parquet e il castagno, impiegato nella realizzazione degli arredi, fatti su misura in modo sartoriale.
Ma anche dalla tonalite, una particolare pietra dall’aspetto granitico.

Lefay Resort&Spa Dolomiti

Ogni dettaglio è stato minuziosamente progettato per garantire un livello di comfort elevato e donare eleganza alla struttura, suddivisa in tre grandi blocchi.

Scarica l'E-book GIOIELLO&DESIGN

In totale il resort si sviluppa su nove piani, di cui quattro riservati a 23 residenze private e cinque, invece, ad uso dei visitatori dell’hotel con 88 suite.

Lefay Resort&Spa Dolomiti

Questa è una formula totalmente innovativa perchè da una parte permette a tutti di poter usufruire dei servizi offerti, anche ai proprietari delle abitazioni, e dall’altra consente di mettere a disposizione la propria casa nei periodi in cui non viene utilizzata.

Lefay Resort&Spa Dolomiti

Ogni appartamento è stato modulato secondo differenti metrature e comprende un living, cucina con zona pranzo, fino a tre camere da letto e bagni privati.
Le camere del resort sono progettate con splendide vetrate che affacciano sui boschi circostanti e includono la zona letto e un living con caminetto.

Lefay Resort&Spa Dolomiti

Le ampie aree comuni sono sicuramente una delle parti più spettacolari del resort. A partire dai due ristoranti, la sala lettura e l’incredibile SPA, di circa 5000 mq, considerata il fulcro romantico di tutto l’hotel.
Immaginata su più piani, è stata creata dedicando ad ogni livello una precisa funzione.
Si va dai trattamenti specifici ai percorsi terapeutici, passando per l’incredibile piscina in & out.

Scopri la collezione di Carte da Parati FYHWL

Se ami design e natura non perderti:

Foto: Lefay Resort & SPA Dolomiti

Eleonora Bosco
Eleonora Bosco
Dopo la laurea in Architettura al Politecnico di Torino mi trasferisco nella metropoli romana dove inizio a collaborare con differenti realtà che fanno capo alla mia unica grande passione: l’interior design. Amo tutto ciò che è insolito, colorato, molto colorato e fuori dagli schemi. Ad oggi collaboro con alcune testate giornalistiche di settore e come web editor freelance nel campo dell’arredo.

FillYourHomeWithLove TV

Vernici shabby chic: cosa sapere

Quali sono le vernici shabby chic e come ottenere il classico effetto invecchiato  Oggi approfondiamo un argomento che ancora non ho affrontato nel mio blog di...

Pareti materiche: la luce nelle superfici verticali

Pareti materiche: ecco le novità! Amici! Bentornati sul mio blog di arredamento e interior design. Il mondo dei rivestimenti ribolle di novità! Ne abbiamo già...