La mostra FontanaArte. Vivere nel vetro

“FontanaArte. Vivere nel vetro” è la mostra primaverile, a cura di Christian Larsen, che offre una retrospettiva critica sugli arredi in vetro della leggendaria azienda milanese.

La mostra si dipana tra il repertorio creativo e i periodi di produzione dei quattro grandi direttori artistici: Gio Ponti, Pietro Chiesa, Max Ingrand e Gae Aulenti.

Il catalogo di FontanaArte traccia un arco storico stilistico nel design del XX secolo, dalla logica razionale del modernismo fino alla giocosità del postmodernismo.

L’azienda fissò gli standard del design italiano, in perfetta continuità tra la classicità e la tecnologia contemporanea.

FYHWL Stanze del vetro 3

Ogni sala della mostra è focalizzata su un approfondimento specifico per ognuno dei designer, con 85 pezzi in esposizione.

Al termine del percorso, una suite arredata nello stile FontanaArte per rievocare una dimora fatta di interni in vetro.

L’allestimento è ad opera dell’architetto Massimiliano Locatelli.

L’esposizione è aperta al pubblico sull’Isola di San Giorgio Maggiore dal 4 aprile al 31 luglio 2022.

Le Stanze del Vetro

Il progetto culturale pluriennale Le Stanze del Vetro è stato inaugurato all’apertura di un nuovo spazio espositivo permanente sull’isola di San Giorgio Maggiore a Venezia.

Lo spazio ospita, annualmente, una serie di mostre dedicate ad artisti che hanno utilizzato il vetro come strumento originale di espressione e mezzo di ricerca di una propria personale poetica.

L’obiettivo è di mostrare le innumerevoli potenzialità di questa materia e di riportare il vetro al centro del dibattito della scena artistica internazionale.

FYHWL Stanze del Vetro10

L’edificio destinato alle esposizioni è situato nell’ala ovest dell’ex Convitto dell’Isola di San Giorgio Maggiore e dispone di 650mq di superficie espositiva.

I lavori di riqualificazione dell’edificio sono stati curati dallo studio Annabelle Selldorf Architects con sede a New York, con la collaborazione degli architetti Fabrizio Cattaruzza e Francesco Millosevich.

FYHWL Stanze del Vetro 12

La riscoperta dell’arte del vetro

Creato dalla collaborazione della Fondazione Giorgio Cini e Pentagram Siftung, Le Stanze del Vetro comprende anche un centro studi con biblioteca specializzata.

Nell’ambito del centro studi, seminari e confrerenze riguardanti la storia e le tecnologie dell’arte vetraria.

Con tale progetto il vetro, recentemente riapparso anche nel Padiglione Venezia della Biennale, dal quale era assente dal 1972, riacquista spazio e dignità nel panorama artistico.

Ogni esposizione prevede la pubblicazione di un catalogo, a cura dei più importanti studiosi ed esperti internazionali del settore, editi dall’autorevole editore di libri d’arte Skira.

La mostra FontanaArte non fa eccezione.

FYHWL Stanze del Vetro 9

Consigliamo una visita a questa esposizione non solo per riscoprire un’antica arte vanto della tradizione artigiana italiana, ma anche per immergersi nei luoghi in cui è nata e continua a prosperare.

 

Per altri articoli su arte e design, visitate i seguenti link: