Corridoio e zona ingresso, ecco come ottimizzarli al meglio.

Questo articolo è stato aggiornato il

Buongiorno e bentornati sul mio blog!

Uno spazio fondamentale della casa che la maggior parte delle volte trascuriamo è proprio la zona ingresso e corridoio. La vediamo molto spesso solo ed esclusivamente come un mero spazio di passaggio, ma vi assicuro che non è così.

Dobbiamo sforzarci a renderlo funzionale. E come?

Per rispondere a questa domanda apparentemente banale, pensate a cosa fate abitualmente quando entrate in casa. Vi svuotate le tasche, appoggiate la borsa, vi togliete il cappotto, il cappello, le scarpe e vi infilate le ciabatte. Diciamo che il 90% delle persone svolge questa routine. Ecco, dobbiamo trovare il modo per riporre accuratamente e in modo ordinato tutti questi oggetti che dobbiamo avere a dosposizione non appena decidiamo di riuscire di casa.

Quindi in poche parole ci servirà un appendiabiti, una mensolina svuota tasche (o qualcosa di simile) e una scarpiera.

Iniziamo scegliendo un armadio o un appendiabiti per la zona ingresso e corridoio.

Possiamo optare per un semplice attaccapanni a vista o, se avete a disposizione più metri quadri, anche un bel armadio a muro, magari con scarpiera integrata.
Per chi adora avere cose ed oggetti a vista potete anche scegliere dei simpatici mobili a parete con inglobato appendiabiti, porta scarpe e a volte anche una piccola panca.
Solitamente sono in stile country ma, cercando bene anche sul web, potete trovarli in vari stili come ad esempio in ferro battuto.

Corridoio e zona ingresso, ecco come ottimizzarli al meglio

Proseguiamo con la scarpiera da posizionare sempre nella zona ingresso o nel corridoio.

Esistono scarpiere che si sviluppano verticalmente, alte anche un metro e venti, o scarpiere che si sviluppano orizzontalmente, facilmente utilizzabili anche come panche per sedersi.

Corridoio e zona ingresso, ecco come ottimizzarli al meglio

Esistono anche soluzioni complete che inglobano tutti i mobili di cui vi ho parlato sopra. Avranno un armadio chiuso, qualche appendi abiti a vista, un portascarpe e anche una piccola mensola svuota tasche, con tanto di specchio. Sicuramente sono soluzioni più classiche ma altamente funzionali.

Potete poi completare il tutto aggiungendo qualche oggetto di design come un portaombrelli, o un portacappelli, o una sedia/poltrona dalle linee particolari, che possano donare un tocco di originalità alla vostra zona ingresso.

Tenete sempre a mente che, in teoria, tutto ciò che vi serve per uscire deve essere posizionato in questa zona della casa e non altrove. Poi cercate di fare del vostro meglio a seconda delle vostre abitudini, della vostra fantasia e della metratura che avete a disposizione. 🙂

I prodotti che vedete in foto sono disponibili sul portale Livingo.

Margherita Succi
Margherita Succi
Mi presento. Sono Margherita Succi, ho 33 anni e sono l'anima pulsante di Fillyourhomewithlove. Sono laureata e specializzata in Marketing e Management internazionale con una forte passione per tutto ciò che gira intorno al design. Ecco perché amo raccontarvelo ogni singolo giorno.

FillYourHomeWithLove TV

Ikea e lo stile eclettico

Design audace e colori vividi: scopri il nuovo stile eclettico Ikea 2020 Se ancora non avete dato un’occhiata al nuovo catalogo Ikea 2020,...

Royal Residence a Portland, in Oregon.

Si chiama Royal Residence, ed è l’ultima realizzazione architettonica dello studio statunitense William Kaven Architecture. Si tratta di una casa moderna di...