Diamante – cinque sfumature per un anello di fidanzamento

Un diamante è un diamante.
La sua brillantezza riesce sempre a colpire, indipendentemente dal gioiello sul quale è incastonato e dal taglio scelto.

Quando si parla di anelli di fidanzamento con diamante la cura dei dettagli è fondamentale per lasciare il segno nel cuore della persona che si ama.

In un’infografica recentemente pubblicata da Diamanti Anversa, sito che consiglio di visitare soprattutto se volete personalizzare il vostro gioiello, vengono messi in risalto i cinque tagli di diamante più in voga per  un anello di fidanzamento da favola. Trovate anche  una serie di consigli circa la tipologia di oro che è possibile scegliere per la montatura al fine di esaltare ancor di più le caratteristiche del diamante simbolo del tanto desiderato “per sempre”.

In prima posizione troviamo un grande classico: il taglio brillante incastonato in un anello in oro bianco.

anello di fidanzamento con diamante

Come suggerito dai gemmologi più esperti, il taglio brillante garantisce forse più degli altri una lucentezza senza eguali. Ogni taglio ha le sue caratteristiche e particolarità, ma chi punta tutto sulla luminosità del gioiello non potrà che preferire questo modello. La montatura in oro bianco, poi, è ideale per un anello di fidanzamento. Nonostante le varianti più moderne ritengo infatti che affidarsi alla tradizione in questi casi sia garanzia di successo!

 

Il taglio princess sembra essere il secondo per popolarità, abbinato anch’esso ad un anello in oro bianco.

anello di fidanzamento con diamante

Forse avrei preferito un abbinamento più azzardato: magari con una sfumatura di oro rosa o, perché no, con un metallo più ricercato come il platino per la montatura. Eppure, secondo gli esperti, l’oro bianco esalta le angolature migliori del taglio Princess, rendendo il gioiello perfetto per chi sogna una proposta di matrimonio … da favola!

Mi trovate perfettamente d’accordo con gli esperti circa la terza posizione della classifica occupata dal taglio smeraldo esaltato dalla preziosità e dalla ricercatezza di un anello in platino.

anello di fidanzamento con diamante

Sebbene a primo impatto le differenze tra oro e platino non siano visibili a tutti, sono affascinata dal colore neutro di questo metallo e da quella nota opaca che lo rende perfettamente “in contrasto” con la luminosità e la lucentezza del diamante. La brillantezza della pietra risalterà ancor di più con una montatura in platino!

Romantico è l’aggettivo più indicato per descrivere un abbinamento tanto raro quanto a mio avviso naturale.

anello-in-oro-rosa-con-diamante-a-taglio-cuore

Pur essendo certa di non averne mai visti al dito di nessuna amica, gli anelli in oro rosa con diamante a taglio cuore sono a dir poco bellissimi. Con un design moderno e romantico al tempo stesso, un anello del genere è l’espressione perfetta dell’amore eterno e possa, dunque, colpire qualsiasi donna.

 

Chiudiamo questa rassegna degli anelli di fidanzamento più popolari con una considerazione sul diamante a taglio marquise.

anello di fidanzamento con diamante

Elegante, forse un po’ retrò, nel mio immaginario ho sempre associato questo taglio di diamante ad un anello di famiglia, mai ad un anello di fidanzamento. Eppure eccolo nella top five dei tagli più popolari per questo tipo di gioiello. Particolare, e senza dubbio fuori dagli schemi, anche la scelta di abbinarlo ad una montatura in oro giallo. Insomma un gioiello forse “trasgressivo” per una proposta di matrimonio: un suggerimento singolare e che apprezzo proprio per questo suo essere fuori dal comune.

FillYourHomeWithLove
FillYourHomeWithLovehttps://fillyourhomewithlove.com
Mi presento. Sono Margherita Succi, ho 33 anni e sono l'anima pulsante di Fillyourhomewithlove. Sono laureata e specializzata in Marketing e Management internazionale con una forte passione per tutto ciò che gira intorno al design. Ecco perché amo raccontarvelo ogni singolo giorno.