Una tra le bellissime cucine Minacciolo: Natural Skin.

Questo articolo è stato aggiornato il

Minacciolo propone una particolare cucina moderna: Natural Skin.

 

Buon inizio settimana a tutti e benvenuti in una delle più belle cucine Minacciolo: Natural Skin, l’ultima creazione dell’Architetto Silvio Stefani.

L’intera struttura total black è rivestita da un caldo involucro in legno termotrattato. Tramite un processo di termocottura il legno diventa più solido e stabile, assumendo un colore ancora più naturale. Tutte le superfici vengono isolate grazie ad una vernice impregnante che non ne altera le caratteristiche originarie, ma le protegge da fenomeni esterni.

Viene proposta in due varianti per accontentare le esigenze di tutti: in versione Home e in versione Professional, adatta anche agli chef più esigenti. Quest’ultima, oltre ad essere dotata di attrezzature ed elettrodomestici professionali, ha basi con ante ribassate adibite con veri e propri blocchi professionali come friggitrice, cuocipasta e griglia elettrica.

Ma torniamo alla versione Home e al motivo che mi ha portato a parlarvene. Natural Skin prevede, tra le tante possibilità di composizione, la realizzazione di veri e propri ‘muri contenitivi’. La parete, formata da blocchi di varie dimensioni, crea un ampio volume al quale è possibile accedervi da tutti e quattro i lati. Pensate alla praticità e alla versatilità che apporta al vostro spazio abitativo. Potete attrezzarla con dispense a ripiani, cassettoni attrezzati, cestelli estraibili, e perché no, utilizzarlo come piccolo sgabuzzino, mettendoci aspirapolvere, scope e tutto ciò che serve nella quotidianità. Io me la immagino come parete divisoria ad esempio tra cucina e salotto.

Tutto è a portata di mano, tutto è più semplice e ben organizzato: Natural Skin non è solo cucina ma anche un nuovo concetto di  suddivisione e utilizzo massimo degli spazi, eleganza e funzionalità, caratteristiche che contraddistinguono tutte le cucine Minacciolo.

Cucine Minacciolo
Natural Skin by Minacciolo: basi color legno naturale e pensili in legno scuro

Piano cottura cucina Natural Skin by Minacciolo
Piano cottura cucina Natural Skin by Minacciolo

Ecco un esempio di come è possibile attrezzare le colonne che fungono da parete divisoria.
Ecco un esempio di come è possibile attrezzare le colonne che fungono da parete divisoria.

 Foto: Minacciolo

Margherita Succi
Margherita Succi
Mi presento. Sono Margherita Succi, ho 33 anni e sono l'anima pulsante di Fillyourhomewithlove. Sono laureata e specializzata in Marketing e Management internazionale con una forte passione per tutto ciò che gira intorno al design. Ecco perché amo raccontarvelo ogni singolo giorno.

Arredare il soggiorno – scelte di design per un living moderno

Arredare un soggiorno in stile moderno non è complesso, infatti i pezzi d'arredo ormai sono sempre più facili da sistemare e ben si adattano alle esigenze di un ambiente progettato secondo i canoni contemporanei. Prediligere i colori tenui come bianco o grigio perla rende la stanza più luminosa, e rafforza la luce naturale proveniente dalle finestre. Una parete attrezzata possibilmente in laccato bianco o colore pastello è la soluzione salvaspazio. Si potranno inserire smart tv, libri, ninnoli ed altro in modo superlativo, alcuni interior design propongono persino la soluzione che prevede una panca in tono, incantevole da arredare con cuscini colorati. Molto comoda.

Gucci Garden a Firenze

Gucci Garden: un giardino incantato nel centro storico di Firenze Ereditato il concetto espositivo convenzionale del Gucci Museo, Gucci Garden lo reinterpreta in...