• Home
  • Su di Noi
  • Collaborazioni
  • Sei un’azienda?
  • Contatti

Una cucina che si confonde nel soggiorno

Questo articolo è stato aggiornato il

Supponete di avere pochissimo spazio a disposizione e al contempo di non voler rinunciare a tutti i comfort che una cucina grande può donarvi.

Dovete posizionare quindi un frigo all’americana con tanto di cantina a vista, un ampio lavabo dove poter lavare comodamente frutta e verdura e un ampio piano d’appoggio dove poter preparare i vostri manicaretti. Per inserire tutto questo supponete di avere una manciata di metri quadri nei quali dovete far rientrare anche il soggiorno. Invece di pensare alla classica cucina a parete, guardate cos’ho trovato online per voi!

Quella che vedete è una bellissima cucina unita ad uno spazioso mobile a tutta altezza destinato al soggiorno. Vedete che i forni si mischiano ai ripiani per i libri e il grande frigo ad altri vani contenitori. Anche le piastrelle contribuiscono a rendere lo spazio ancora più interessante creando colore e movimento. Anche la scelta del vetro non è niente male. Regala eleganza e raffinatezza che, in una zona giorno, non guasta affatto.

Sicuramente è un modo diverso di concepire un soggiorno o una cucina ma credetemi che così facendo non risulterete banali. Nonstante il poco spazio a disposizione creerete davvero un qualcosa di originale e poco visto.

Margherita Succi
Margherita Succi
Mi presento. Sono Margherita Succi, ho 33 anni e sono l'anima pulsante di Fillyourhomewithlove. Sono laureata e specializzata in Marketing e Management internazionale con una forte passione per tutto ciò che gira intorno al design. Ecco perché amo raccontarvelo ogni singolo giorno.