Cerca
Close this search box.

Stile Industriale

Stile industriale tra arredamento e home decor

Lo Stile Industriale è oggi di grande tendenza, soprattutto per l’effetto che regala accostato a linee e stili completamente differenti.

In questa sezione del magazine troverete una molteplicità di articoli inerenti lampadine di design, salotti, lampade stile industrial realizzate in legno riciclato, cucine molto particolari sempre in stile industriale e tanto altro.
Vi condurremo in giro per il mondo a visitare case e hotel caratterizzati da arredamento stile industrial. Vi sarà utile per prendere spunti per la vostra casa e in generale sull’ arredamente stile industrial.

Officine Gullo presenta la bellissima Medici Palace. Officine Gullo propone ormai da anni cucine dalle linee classiche accompagnate da tecnologia...

Buongiorno …stile industriale, country, vintage… …ecco le cucine di Dialma Brown…

...

Buongiorno… quando ho deciso di aprire il blog mi sono prefissata un obiettivo ben chiaro: parlare di cose il più possibile...

Buongiorno!! Oggi siamo a Firenze, precisamente in un’azienda storica: Officine Gullo. Creano arredamenti unici realizzati su misura in acciaio ad alto spessore....

Qualità, originalità e ricerca di materiali innovativi ed eco-compatibili. Sto parlando di L’Ottocento Cucine, in particolare del modello Majestic. E’...

La perfezione delle cucine proposte da La Cornue al salone del mobile di Milano…

...

Linea Living proposta da L’Ottocento Cucine.

...

La cucina non è una stanza come le altre. Non è un semplice spazio puramente funzionale, bensì il cuore del...

Vi piace lo stile Industrial chic? L’ottocento, nota Azienda padovana, ha progettato e realizzato insieme ad un team esperto di...

Stile industriale: come arredare casa in stile industriale.

Navigando all’interno di questa categoria troverete consigli e ispirazioni su arredamento casa in stile industriale.

Una cucina stile industriale.

Ci sono persone che adorano così tanto questo stile che ne fanno il protagonista della loro abitazione, compresa la cucina. La cucina è l’ambiente che vediamo e viviamo maggiormente. Se amate davvero questo stile ci sono marchi internazionali che producono cucine di alta qualità in stile industriale. Per coloro che desiderano invece personalizzare la cucina con accessori in stile industriale, qui sul magazine di arredamento FillYourHomeWithLove, troverete ispirazioni su come impreziosirla al meglio.

Accessori in stile industriale per la casa.

Tavolini, sedie, sgabelli per la cucina, armadietti realizzati con materiali di recupero, cesti, tappeti, poltrone e tanto altro.  Per non parlare delle lampade da terra fatte a mano, con materiali come rame, metallo o simili. E’ a tutti gli effetti un arredamento stile rock con dettagli in legno e materici che ne tracciano la personalità.

Bagni in stile industriale.

Negli ultimi anni sono molto in voga anche bagni in stile industriale. E’ sufficiente scegliere il mobile porta lavabo giusto e posizionare uno o due punti luce sempre nello stesso stile.

Salotto stile industriale

Il soggiorno è il punto focale di ogni abitazione, insieme alla cucina. Arredare un salotto stile industriale e impreziosirlo al meglio con dettagli home decor non è cosa semplice. Troverete consigli su lampade stile industriale da aggiungere al vostro salotto, magari da posizionare accanto al vostro divano color tortora.

Illuminazione 

Quando si vuole illuminare un ambiente in stile industriale è bene tenere a mente due informazioni principali.

La prima è cercare di utilizzare uno schema di illuminazione che ricrei elementi vintage del primo 900.

La seconda – in alternativa alla prima – è scegliere elementi luminosi moderni, fortemente geometrici e con materiali come l’acciaio.

Lo stile industriale e le sue origini

Lo stile industriale appartiene ad una categoria di arredamento moderno.

Viene chiamato anche industrial usando la terminologia anglofona e vede i suoi primi albori durante gli anni ’50 a New York. La sua origine ha come base il recupero di edifici usati precedentemente come centri industriali o direzionali. Proprio da questa caratteristica deriva il suo nome.

Lo stile industriale ha dato la possibilità a tantissimi spazi lavorativi di vivere una seconda vita come contesto abitativo. Il viaggio dall’America attraverso film di Hollywood e serie tv americane lo ha portato anche in Europa dove viene tanto amato.

Grande fenomeno che ha aiutato la diffusione dello stile industrial è stato la Pop Art di cui Andy Warhol e la sua Factory sono esempi perfetti.

Infatti, questo stile ha iniziato a diffondersi nelle più grandi metropoli del mondo proprio grazie alla Pop Art. Da qui ha poi pervaso anche i centri più piccoli.

I materiali dello stile industriale

Legno grezzo e materiali non lavorati sono i privilegiati da questo stile.

Superfici grezze essenziali e imperfette sono protagoniste e aggiungono proprio esse stese valore all’arredo.

Il legno viene utilizzato e declinato sia a terra che negli arredi sia per i particolari. Insieme a resina, cemento e ferro gioca un ruolo chiave nella buona resa finale.

I colori

Qui si tratta principalmente di giocare con i contrasti. Come ad esempio tra il colore nero di una libreria e il rosso di una parete con i mattoni.

Poi per la maggiore ci sono gli accoppiamenti tra il legno, il cuoio e il metallo e le rispettive colorazioni.

Cerca