Cerca
Close this search box.

Arte e Design

Bruno Munari ha spiegato, forse meglio di tutti, la differenza tra arte e design e le relative professioni correlate.
Tuttavia questi mondi si incontrano, si inseguono, si stimolano a vicenda.
I propositi artistici si dilettano a interpretare opere d’arte fini a se stesse o a infondere valore immateriale in oggetti di cui amiamo circondarci ogni giorno.

Sicuramente prolifico: sono tante le opere d’arte che raccontano il periodo delle feste. Nell’augurarvi buone feste, ripercorriamo la storia di...

La mostra “Amorevolmente progredire, amorevolmente regredendo” sulla ricerca vocale di Demetrio Stratos è veramente un gioiello. Stratos ha aperto una...

A Villa Mussolini di Riccione vi aspetta una nuova retrospettiva di Robert Capa. Robert Capa. Retrospettiva è dedicata al più...

Un nuovo spazio apre le proprie porte a Milano: stiamo parlando della nuova galleria d’arte MAD2. È già visitabile la...

Riccione rinnova la collaborazione con la Biennale di Mosaico Contemporaneo di Ravenna con “Turbolenta”. Il nuovo progetto espositivo pensato per...

Torniamo a parlare di Mosaico Contemporaneo, ma lo facciamo vedendo come esso può essere utilizzato all’interno del Design. Ci aiutiamo...

GAME è il tema portante della Biennale Foto/Industria 2023. Si parla quindi dell’industria del gioco e di come, il gioco,...

Patricia Urquiola: maestra del design Bentornati sul Design Magazine Fill Your Home With Love. Oggi vi parliamo di un talento...

Nanda Vigo una Visionaria del Design Italiano Nanda Vigo, figura carismatica e influente del design e dell’arte del XX secolo,...

Torniamo a parlare di grandi figure femminili con una fotografa: Dorothea Lange. Partiamo dalla nuova mostra “Dorothea Lange. L’altra America”,...

Gli oggetti di design spesso sono quindi beni “semiofori” ovvero portatori di segni e di sfumature concettuali che vanno al di là del loro uso.
Mi presento.
Sono Lara Badioli e qui sul Design Magazine Fillyourhomewithlove ho il piacere e l’onore di scrivere dell’avventurosa sinergia tra arte e design, ricca di significati tutti da raccontare.
Io mi occupo di arte da sempre, da quando divoravo manuali di storia dell’arte all’università e farcivo il piano di studi di ogni esame possibile legato all’arte.
Oppure da quando mi chiudevo in un museo per ore e ore.
O quando volutamente visitavo (e ancora lo faccio) mostre d’arte da sola, visti i tempi eterni passati davanti ad ogni opera che mi stimola l’intelletto.
Ho dato forma ai miei pensieri, collaborando con varie entità del sistema dell’arte (gallerie, case d’asta etc…), nel mio blog di arte contemporanea.

Si chiama Sensazionidarte.it ed è un progetto con un obiettivo preciso: sviscerare le tendenze del panorama artistico odierno con studio, erudizione e una buona percentuale di intuito.
Occhio anche strizzato all’antropologia, perché l’arte non è altro che la traccia dell’evoluzione umana che si rende tangibile attraverso l’ espressione.

Cerca