Immergiti nella natura di Bangalore

Bentornati sul Design Magazine Fill Your Home With Love.

Per la sezione case di design con questo articolo vi portiamo a scoprire The Cabin House a Bangalore.

Qui, catapultato da un desiderio di ritirarsi dalle realtà urbane, The Cabin House rappresenta una trasformazione radicale della concezione abitativa pre-pandemica.

Questo progetto per un terreno di 349 mq a Sud di Bangalore è più di una semplice casa: è una fusione tra lo stile di vita moderno e le sfumature vernacolari.

bangalore
Foto di Aaron Chapman by Archdaily

Vivere la Natura da Vicino

La concezione di The Cabin House a Bangalore pone un’enfasi particolare sull’immersione nella natura, permettendo agli abitanti di vivere l’esperienza del verde e dell’ambiente naturale da vicino.

Questa filosofia si riflette in ogni aspetto del design e dell’architettura della casa. Situata nel cuore del lussureggiante verde del sud di Bangalore, la casa è strategicamente posizionata per massimizzare la connessione con l’ambiente esterno.

Qui, gli alberi di jackfruit e mango che circondano la proprietà non sono solo elementi visivi, ma contribuiscono a creare un’atmosfera di tranquillità e isolamento dal trambusto urbano.

L’orientamento dell’abitazione lungo l’asse est-ovest è stato scelto per sfruttare al meglio la luce naturale e offrire viste panoramiche del paesaggio circostante.

case di design
Foto di Aaron Chapman by Archdaily

Le porte pivotanti di grandi dimensioni sui lati più lunghi della struttura servono a eliminare i confini tra interno ed esterno. In questo modo permettono agli abitanti di spostarsi liberamente tra questi spazi e godere della natura in modo diretto e senza ostacoli.

Questa prossimità alla natura non è solo una questione di estetica o di piacere visivo; ha anche un impatto profondo sul benessere degli abitanti.

La vicinanza agli elementi naturali e la possibilità di interagire quotidianamente con essi offre un senso di pace e calma, essenziale per una vita moderna spesso frenetica.

Inoltre, l’abbondanza di spazi verdi intorno alla casa favorisce un microclima più fresco e piacevole, creando un ambiente abitativo sano e sostenibile.

case di design bangalore
Foto di Aaron Chapman by Archdaily

Design e Architettura della Cabin House di Bangalore

Il design di The Cabin House non è solo un’espressione estetica, ma un dialogo continuo con l’ambiente naturale.

Infatti, l’uso di materiali come il cemento e il legno, abbinati a tonalità terrose, crea un senso di continuità tra l’interno e l’esterno della casa.

Il volume rettangolare della struttura si spezza con un doppio soffitto alto, dando vita a un ambiente di vita, di pranzo e di cucina aperto e spazioso.

bangalore design
Foto di Aaron Chapman by Archdaily

L’inserimento di un soppalco per la camera da letto principale non solo ottimizza lo spazio ma aggiunge un elemento di intimità in un ambiente altrimenti aperto.

Poi, l’interno, con la sua configurazione fluida, riflette la natura mutevole e aperta del paesaggio circostante, consentendo agli abitanti di vivere in simbiosi con l’ambiente.

arredamento interni design
Foto di Aaron Chapman by Archdaily

Spazi Innovativi per Conversazioni e Relax

Uno degli aspetti più intriganti di The Cabin House è la sua capacità di creare spazi multifunzionali che incoraggiano sia il relax che le interazioni sociali.

Ad esempio, la scala principale, va oltre la sua funzione tradizionale di collegamento tra i piani.

Infatti, si trasforma in un luogo di socializzazione, con nicchie e sedute che invitano al relax e alla conversazione, ricordando i katte tradizionali, spazi comunitari all’aperto comuni in India.

bangalore
Foto di Aaron Chapman by Archdaily

Questa fusione di funzionalità e design giocoso rappresenta un approccio innovativo all’uso dello spazio, dove ogni angolo della casa è pensato per aggiungere valore alla vita quotidiana degli abitanti.

Privacy e Connessione con l’Esterno

In The Cabin House, la privacy è gestita con una sensibilità che rispetta il bisogno di intimità senza compromettere la connessione con l’ambiente esterno.

Qui, l’architettura gioca con i livelli e utilizza barriere naturali e morbide per creare spazi privati.

Ad esempio, l’apertura orizzontale nel bagno offre una vista continua sul paesaggio esterno pur garantendo privacy.

bangalore
Foto di Aaron Chapman by Archdaily

Questo equilibrio tra esposizione e reclusione è un esempio di come il design moderno possa rispettare le esigenze individuali di privacy. Mantenendo al tempo stesso un legame profondo con l’ambiente circostante.

Il Paesaggio di Bangalore: Un Elemento Chiave del Design

Il paesaggio attorno a The Cabin House è più di un semplice sfondo; è un elemento vitale del design complessivo.

Infatti, ogni aspetto del giardino e delle aree verdi è stato attentamente progettato per fondersi con l’architettura della casa.

Il grande gazebo non è solo un elemento estetico; è anche uno spazio funzionale che risponde alle esigenze del cliente di ospitare piccoli raduni.

design interni
Foto di Aaron Chapman by Archdaily

Inoltre, la scelta di piante e la disposizione del giardino enfatizzano l’intenzione di creare un ambiente in cui la natura e l’abitazione coesistono in armonia. La presenza della terracotta attraverso l’intera proprietà non solo aggiunge un elemento cromatico, ma crea anche un senso di continuità e coerenza tra l’interno e l’esterno della casa.

Quindi si può affermare che The Cabin House è un esempio perfetto di come l’architettura moderna possa coesistere armoniosamente con l’ambiente naturale. È una dimora che sfuma i confini tra interno ed esterno, offrendo un’esperienza abitativa unica e profondamente connessa con la natura.

bangalore design
Foto di Aaron Chapman by Archdaily

Se siete appassionati di arredamento e design seguiteci sul nostro Magazine. Troverete tanti articoli interessanti. Ecco qualche link: