Rendi speciale il tuo bagno con doccia

Arredare un bagno con doccia può sembrare un’impresa complicata. Ma con i giusti consigli e una chiara visione, è possibile trasformare questo spazio in un’oasi di relax e funzionalità.

Scopriamo insieme le diverse tipologie di composizione e come sfruttarle al meglio per arredare il tuo bagno.

Dai piatti doccia ai vetri fissi, ogni elemento deve essere scelto con cura per ottimizzare lo spazio e migliorare l’estetica.

bagno con doccia
Flair Showers – Foto Archiproducts

In un bagno moderni, il piatto doccia può diventare un elemento centrale.

Specialmente se abbinato a una parete in vetro che crea un effetto open space, ideale per bagni con dimensioni ridotte. Se invece hai più metri quadrati a disposizione, potresti considerare di aggiungere una vasca da bagno per creare un ambiente multifunzionale e lussuoso. La combinazione di doccia e vasca permette di avere vere e proprie opzioni di relax a seconda delle esigenze.

Lo stile dell’arredamento può variare. Uno stile industriale con elementi in metallo e vetro o uno stile classico con finiture in legno e ceramica, tutto dipende dai tuoi gusti personali.

Invece, in un arredamento moderno, gli accessori e i dettagli devono essere utilizzati per creare un’atmosfera coerente e raffinata. Anche i vetri fissi possono giocare un ruolo importante, conferendo un look sofisticato e facilitando la manutenzione.

specchio bagno
Ex.t – – Foto Archiproducts

Per bagni di dimensioni ridotte, l’uso intelligente degli spazi e dei materiali è cruciale. Optare per un arredamento che sfrutti ogni angolo e utilizzi colori chiari può fare una grande differenza. Ad esempio, una doccia con parete in vetro e piatti doccia integrati nel pavimento potrebbe essere la scelta ideale per massimizzare la percezione dello spazio.

Scegliere il Layout Ideale del Bagno con Doccia

Valutare lo Spazio Disponibile

Prima di tutto, è fondamentale considerare le dimensioni del bagno. Se lo spazio è ridotto, optare per una doccia ad angolo o una cabina doccia salvaspazio può essere una soluzione ottimale. In un bagno più ampio, si può invece pensare a soluzioni più elaborate come una doccia walk-in o una cabina doccia con idromassaggio.

Definire lo Stile

Il bagno dovrebbe rispecchiare lo stile dell’intera casa. Se prediligi un design moderno, punta su linee pulite e materiali come vetro e acciaio. Per un look più tradizionale, invece, i mobili in legno e i dettagli in ceramica sono perfetti.

pavimenti in gres
NOVELLINI – Foto Archiproducts

Diverse Tipologie di Doccia

Doccia Walk-In

La doccia walk-in è una soluzione elegante e minimalista, caratterizzata dall’assenza di barriere fisiche. È perfetta per chi desidera uno spazio aperto e facile da pulire. Questo tipo di doccia è ideale anche per persone con mobilità ridotta, grazie alla facilità di accesso.

Cabina Doccia

Le cabine doccia offrono una varietà di opzioni, dalle versioni semplici con porte scorrevoli a quelle più sofisticate con funzioni di idromassaggio e sauna. Questo tipo di doccia è perfetto per chi vuole una soluzione completa e multifunzionale.

Doccia ad Angolo

La doccia ad angolo è perfetta per sfruttare al meglio gli spazi ridotti. Le porte a battente o scorrevoli permettono di ottimizzare lo spazio disponibile, rendendo questa soluzione ideale per bagni di piccole dimensioni.

doccia walk-in
Hidrobox – Foto Archiproducts

Materiali e Finiture

Piastrelle

Le piastrelle sono un elemento chiave nell’arredamento del bagno. Opta per piastrelle antiscivolo per la sicurezza e scegli colori e texture che si abbinano allo stile del tuo bagno. Le piastrelle in ceramica o porcellana sono resistenti e facili da pulire.

Vetro

Il vetro è un materiale molto utilizzato nelle docce moderne. Le pareti in vetro trasparente o satinato possono dare un tocco di eleganza e aumentare la percezione dello spazio. Però, assicurati che il vetro sia temperato per garantire sicurezza e durata.

Legno

Il legno può aggiungere calore e un tocco naturale al bagno. Scegli legni trattati per resistere all’umidità e utilizzali per mobili, mensole o piccoli dettagli decorativi.

pareti colorate
2b – Foto Archiproducts

Bagno con doccia: Accessori e Dettagli

Illuminazione

Un’illuminazione ben progettata può fare la differenza in un bagno. Ad esempio, utilizza luci a LED per creare un’illuminazione generale e aggiungi faretti o strisce LED nelle zone della doccia per un tocco di classe e funzionalità.

Sanitari e Rubinetteria

Scegli sanitari dal design compatto e moderno per risparmiare spazio. La rubinetteria in acciaio inox o ottone cromato è resistente e facile da pulire. Considera anche rubinetti con sensori per un tocco di tecnologia e risparmio idrico.

Accessori Funzionali

Non dimenticare accessori come portasapone, appendiabiti e cesti per la biancheria. Infatti, questi piccoli dettagli possono fare la differenza in termini di ordine e praticità.

mobile bagno in legno
Relax – Foto Archiproducts

Bagno con doccia: Colori e Decorazioni

Palette di Colori

Scegli una palette di colori che renda il bagno accogliente e rilassante. I toni neutri come bianco, grigio e beige sono classici e versatili. Mentre colori più vivaci come il blu o il verde possono dare un tocco di freschezza e personalità.

Piante e Decorazioni

Le piante sono ottime per purificare l’aria e aggiungere un tocco di natura al bagno. Perciò, scegli piante che tollerano l’umidità come felci, piante grasse o orchidee. Aggiungi decorazioni come quadri, candele profumate e tessuti coordinati per un tocco finale di stile.

bagno con doccia
Duka – Foto Archiproducts

Arredare un bagno con doccia richiede attenzione ai dettagli e una buona pianificazione. Ma con questi consigli sarai in grado di creare uno spazio che combina funzionalità e estetica. Quindi, che tu preferisca uno stile moderno, tradizionale o eclettico, ci sono infinite possibilità per trasformare il tuo bagno in un luogo di comfort e relax.

Per altri consigli su come arredare la tua casa, seguici sul nostro Magazine. Ecco qualche link interessante: