Design Industriale: Una Residenza Multifunzionale nel Cuore della Città

Bentornati sul Design Magazine Fill Your Home With Love.

Oggi vi portiamo a scoprire una nuova casa di design in Giappone!

Gli architetti di Kii inc. hanno progettato una residenza che funge anche da spazio di lavoro.

Essa è situata in un edificio di appartamenti di 50 anni, su un terreno elevato nel cuore della città di Meguro in Giappone.

design industriale
Foto di Masanori Kaneshita by Archdaily

Questo progetto è molto importante perché fa riferimento alla crescente necessità di spazi abitativi che possano essere anche luoghi di lavoro, specialmente negli ultimi anni.

L’edificio, posizionato su un pendio a forma di mortaio che si affaccia su un fiume vicino, offre una vista panoramica sulla città fino all’orizzonte. Senza ostacoli di edifici alti grazie al cambiamento di zonizzazione stradale.

Gran parte del design si concentra sul comfort termico e sul risparmio energetico, elementi fondamentali per creare condizioni di comfort ideali per gli esseri umani. Utilizzando materiali isolanti e tecniche di costruzione innovative, gli architetti hanno cercato di minimizzare l’impatto ambientale e massimizzare il benessere degli abitanti.

penisola cucina
Foto di Masanori Kaneshita by Archdaily

La luce visibile e l’aria fresca sono elementi integranti di questa residenza, che dovrebbe essere un rifugio confortevole e funzionale. L’integrazione con l’ ambiente esterno e l’ ambiente circostante è stato un punto di vista fondamentale durante la fase di progettazione. Con l’obiettivo di creare un luogo che non solo rispetti la natura, ma che ne tragga beneficio.

Ogni dettaglio è stato pensato per migliorare le condizioni di comfort e favorire una sensazione di benessere generale, sia dal punto di vista abitativo che lavorativo.

Design Industriale: Un’Abitazione Luminosa e Arieggiata

L’appartamento, con una pianta a forma di U, presenta finestre su tre lati, permettendo alla luce naturale di entrare e all’aria di circolare durante tutto il giorno.

design industriale
Foto di Masanori Kaneshita by Archdaily

Questo design consente agli abitanti di sentirsi sempre vicini all’ambiente esterno, anche quando si trovano all’interno. La combinazione di topografia unica e lunga storia umana conferisce a questo spazio una qualità distintiva, impossibile da trovare altrove.

Sfruttare il Potenziale Esistente

Utilizzando la forma planare esistente, gli architetti hanno reinventato gli spazi vuoti e i vuoti. Così da costruire un unico grande spazio dove tutto è connesso senza bloccare la luce.

La divisione e la connessione degli spazi hanno creato un ambiente che sembra una grande stanza. Qui i residenti possono condividere la stessa atmosfera e scegliere liberamente dove trascorrere il loro tempo, sentendosi a proprio agio ovunque.

Design Industriale: Fusione di Nuovo e Vecchio

Il progetto si rifà ai canoni del design industriale. Per questo ha previsto la sovrapposizione di elementi nuovi e vecchi, materiali grezzi e delicati, per creare uno spazio confortevole.

La struttura, che riflette il lavoro e la mano d’opera degli artigiani, è stata concepita per diventare uno spazio accogliente grazie all’integrazione di qualità diverse.

Inoltre, sono state installate finestre con doppi vetri e telai in legno sul lato ovest della casa per ridurre l’influenza del forte sole diurno e dell’aria esterna. In questo modo sono migliorate anche le prestazioni di isolamento termico.

Un Ambiente Termico Confortevole

Ogni elemento è stato posizionato per migliorare l’isolamento termico e creare un ambiente confortevole tutto l’anno. Le tende trasparenti sulle finestre sud cambiano colore a seconda della luce del sole, ondeggiando al vento e riflettendo le ombre degli alberi sul balcone. Le foglie degli alberi cambiano colore, i fiori sbocciano e i frutti crescono, permettendo di vivere ogni giorno in sintonia con i cambiamenti climatici e stagionali.

Design Industriale: Spazi Verdi Integrati

Un altro aspetto distintivo di questo progetto è l’integrazione degli spazi verdi all’interno dell’abitazione.

Piante sospese e angoli verdi sono stati sapientemente posizionati per creare una continuità tra l’interno e l’esterno. Così da migliorare la qualità dell’aria e fornire un effetto benefico sul benessere mentale degli abitanti.

piante da appartamento
Foto di Masanori Kaneshita by Archdaily

Questi spazi verdi non solo aggiungono un tocco estetico, ma contribuiscono anche a ridurre il rumore ambientale e a creare un microclima più confortevole.

La presenza di vegetazione all’interno della residenza è un elemento chiave del design industriale. Infatti spesso incorpora elementi naturali per bilanciare le superfici grezze e i materiali robusti.

Tecnologia e Innovazione

La residenza è anche un esempio di come la tecnologia moderna si integri benissimo in un design industriale.

L’illuminazione a LED, regolabile in intensità e colore, è stata installata per creare diverse atmosfere a seconda delle esigenze e delle ore del giorno.

I sistemi di automazione domestica consentono di controllare l’illuminazione, la temperatura e la sicurezza tramite smartphone, offrendo comfort e praticità ai residenti.

illuminazione led
Foto di Masanori Kaneshita by Archdaily

Inoltre, l’uso di materiali innovativi e sostenibili, come i pannelli isolanti di ultima generazione, garantisce un elevato livello di efficienza energetica, contribuendo a ridurre l’impatto ambientale della casa.

Questi aspetti tecnologici si combinano perfettamente con l’estetica industriale, creando un ambiente all’avanguardia e accogliente.

Integrare design industriale in un ambiente casa-lavoro

La combinazione di tutto ciò che è già presente e di ciò che verrà in futuro crea le basi per uno spazio ricco. La residenza, che funge anche da spazio di lavoro, rappresenta un esempio di come sia possibile vivere e lavorare in armonia! Godendo del comfort e della bellezza dell’ambiente circostante in stile industriale.

libreria a parete
Foto di Masanori Kaneshita by Archdaily

Per altre ispirazioni su come arredare la tua casa seguici sul nostro Magazine. Ti aspettano tanti articoli interessanti.

Ecco qualche link: