3 idee per decorare le pareti delle camerette per bambini

Questo articolo è stato aggiornato il

Iniziare a progettare la camera per i più piccoli è davvero molto divertente perché si può dare libero sfogo alla propria creatività.

Tra gli elementi decorativi da considerare in partenza, ci sono sicuramente le pareti. Colorate? Bianche? o impreziosite con la carta da parati?

La risposta, in effetti, è piuttosto soggettiva e deriva anche dalla tipologia di arredi che si andranno a inserire. L’idea è di non sovraccaricare la stanza.

Quindi se avete optato per un mobilio colorato o particolarmente elaborato, evitate di eccedere sulle pareti.

Al contrario, se gli arredi hanno uno stile minimal e discreto, abbellite le pareti osando anche un po’ con le nuance.

  1. Colori scuri o chiari per decorare le pareti delle camerette per bambini.

Trovare il giusto equilibrio non è sempre facile, ma posso indicarvi alcune linee guida che, spero, possano ispirarvi.

Ne è un esempio la cromoterapia che associa ad ogni colore un effetto specifico sul nostro sistema nervoso.

decorazioni per le pareti della cameretta dei bambini decorazioni
Pittura e decorazioni

Tendenzialmente nelle zone notte si preferisce inserire sempre tonalità pacate, quindi sarebbe meglio evitare i colori molto brillanti e in particolar modo quelli vicino al giallo e rosso.

Ottima, invece, è la gamma dei blu che riescono a sprigionare un potere rilassante e molto calmante.

Anche il rosa e il verde che trasmette buonumore ed equilibrio riducendo ansia e stress, sono delle ottime alternative.

Il mio consiglio è di preferire gradazioni soft che potranno durare alcuni anni fino a quando il bimbo non sarà cresciuto.

decorazioni per le pareti della cameretta dei bambini vernice gialla
Giallo per decorare le pareti delle camerette

Colori troppo “baby” o molto accesi rischieranno di dover essere sostituiti perché inadatti o troppo forti.

Molto interessante è anche l’idea di concentrarsi su di un’unica parete che diventerà il punto focale dell’intera stanza.

Potrà essere impreziosita e decorata, caratterizzandone forme e tonalità.

Una delle ultime tendenze cerca di ricreare affascinanti ambientazioni, in maniera molto semplice e assolutamente fai da te.

Un esempio? Realizzate con la pittura uno sfondo blu scuro, applicate qualche sticker a forma di stella dorata e impreziosite il tutto con una lampada a parete a forma di luna.

decorazioni per le pareti della cameretta dei bambini color blu
Vernice blu per le camerette per bambini

Il risultato catapulterà ogni bimbo in una magica notte stellata!

2. Disegnare sulle pareti? Si, con la pittura effetto lavagna.

Scarabocchiare sulle pareti di casa è un’attrazione irresistibile per qualsiasi bimbo, ma se si trasformasse in un’attività permessa e divertente?

In effetti un alternativa interessante alla normale pittura colorata, è rappresentata dall’effetto lavagna.

decorare le pareti con vernice effetto lavagna
Muro dipinto con vernice effetto lavagna

Si tratta di una pittura, ormai acquistabile anche nelle grandi catene commerciali, che dovrà essere applicata su una porzione della parete.

Gessetti alla mano, meglio se antipolvere, e si potrà finalmente disegnare e colorare in tutta libertà.

Non immaginatevi necessariamente una chiazza nera sulla parete perché si potrà scegliere tra moltissime colorazioni, facilmente coordinativi ai colori della stanza.

3: Decorare le pareti con carta da parati

In fatto di ultime tendenze per impreziosire le pareti della cameretta, la carta da parati ne è sicuramente una delle protagoniste.

Utilizzata ormai da tempo è tornata in voga più che mai in moltissime varianti con finiture e nuance meravigliose.

decorazioni per le pareti della cameretta dei bambini color tortora
Carte da parati per le camerette dei bambini

Ci sono temi evergreen come le righe, rivisitate in colori e dimensioni differenti, oppure disegni estrosi e stravaganti.

Ne sono un esempio le carte raffiguranti ambientazioni naturali e animali, molto apprezzate nell’ultimo anno e ideali per ottenere un risultato davvero cool!

Panda, Koala, ma anche boschi incantati e creature marine.

Insomma qualunque sia il tema preferito dai vostri bimbi, sarà sicuramente accontentato. Saranno un ottimo stimolo per la loro creatività e nel contempo un ottimo modo per completare l’arredamento della cameretta e creare un’ambientazione intima e ricercata.

decorazioni per le pareti della cameretta dei bambini
Colori neutri come il tortora

Siete alla ricerca di un effetto differente per decorare le pareti?

Allora la risposta potrebbe arrivare dalle applicazioni a pannello che sembreranno dei quadri realizzati su misura.

Alcune aziende, come Little Hands, permettono di personalizzare il disegno e le dimensioni in modo da cucire perfettamente l’illustrazione sulla superficie verticale scelta.

decorazioni per le pareti della cameretta dei bambini
Decorare le pareti con Little Hands

Il materiale è identico a quello della carta da parati, ma in questo caso non ci sarà una ripetizione del disegno ma bensì una raffigurazione a tutta parete.

decorazioni per le pareti della cameretta dei bambini effetto savana
Decorare le pareti con animali della foresta

Margherita Succi
Margherita Succi
Mi presento. Sono Margherita Succi, ho 33 anni e sono l'anima pulsante di Fillyourhomewithlove. Sono laureata e specializzata in Marketing e Management internazionale con una forte passione per tutto ciò che gira intorno al design. Ecco perché amo raccontarvelo ogni singolo giorno.

Home gallery: arte contemporanea in casa

Rileggendo gli articoli sul magazine di interior design Fillyourhomewithlove , con una bella parentesi dedicata all'arte, è evidente che non abbiamo mai parlato...

Ami arredare la cameretta del tuo bambino o della tua bambina?

Entra nel magico mondo delle carte da parati firmate Fillyourhomewithlove Wallpapers.

carta da parati pop up camerette

Benvenuta nel magico mondo di Fillyourhomewithlove Wallpapers